Come scegliere l’anello di fidanzamento

Le donne guardano l’anello di fidanzamento più di un milione di volte durante l’arco della loro vita, sbagliare è assolutamente vietato!

Vuoi chiederle di sposarti o semplicemente dimostrarle il tuo amore? Scegliere il giusto anello di fidanzamento non è solo il modo che ti permetterà di annunciare al mondo quanto la ami, ma rappresenta il sogno romantico di ogni donna che porta dritti alla felicità. Spesso l’anello segna l’inizio dei preparativi per il matrimonio. Ma quali sono gli elementi da prendere in considerazione prima di scegliere l’anello di fidanzamento perfetto per la tua lei e che ti farà partire per un viaggio ricco di bagliori e di scoperte?

Anello di fidanzamento: un valore che dura per sempre
Come diceva l’amata Marylin, un diamante è per sempre. Se c’è una caratteristica da cui non si può prescindere quando si sceglie un anello, si tratta senza alcuna ombra di dubbio del suo valore. Questo non vuol dire che bisogna necessariamente spendere una fortuna: in base alle proprie disponibilità economiche si può sempre scegliere un’eccellenza. Qualità è quindi la parola d’ordine per l’anello di fidanzamento perfetto.

La seconda domanda che devi porti è: anello in oro o anello in diamanti? Inevitabilmente quando si pensa all’anello di fidanzamento viene in mente un solitario. Questo senso comune deriva dall’etimologia stessa di diamante, che deriva dal greco adamos e significa appunto invincibile, indomabile. La gemma che è la più duratura e la più resistente rappresenta quindi qualcosa che dura nel tempo, semplicemente indistruttibile. Si tratta di una promessa, dei sentimenti che dureranno per sempre, qualcosa di eterno che le donne possono indossare al dito.

Gli anelli di diamanti sono davvero tantissimi e i modelli tra cui scegliere lasciano davvero a bocca aperta. I modelli a tre pietre sono tra i più romantici e rappresentano al meglio la tradizione americana. Ma anche altri materiali vengono privilegiati dalle donne, l’importante è che ci sia. Qualsiasi pietra da te scelta, simboleggerà la promessa eterna, sarà testimone dell’amore che non smetterà mai di esistere.


Chiedi un consiglio: per non rimanere in alto mare di fronte all’enorme quantità di anelli di fidanzamento tra cui scegliere, fai dare un’occhiata ad una persona di cui ti fidi e che conosce bene anche la tua fidanzata. Che ne dici della mamma della tua sposa o della sua migliore amica?

Ricorda sempre che non esistono delle regole ben precise per scegliere l’anello di fidanzamento, il nostro suggerimento è quello di seguire lo stile unico della tua sposa che dovrà indossare il suo diamante per sempre.

Se sei alla ricerca dell’anello di fidanzamento perfetto visita il nostro shop online! Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con il tuo lui per fargli sapere come scegliere il tuo anello preferito